Cos’è?

L’ammoniaca è un prodotto del catabolismo degli amminoacidi che viene escreto sottoforma di urea, la cui sintesi è prevalentemente epatica. Alte concentrazione di questo catabolita possono essere riscontrate nel deficit degli enzimi del ciclo dell’urea, nella sindrome di Reye e, in particolare, nell’encefalopatia epatica di tipo acuto o cronico. Il dosaggio si effettua con metodo enzimatico che impiega la glutammato-deidrogenasi per l’aminazione riduttiva del 2-chetoglutarato. Si forma NADP+ la cui concentrazione è direttamente proporzionale a quella dell’ammoniaca presente nel siero del paziente.

Codice S.S.N.

90055

Valori di riferimento:

21 – 50 µmol/L

Raccomandazioni

Nessuna.

Test correlati:

Nessuno

Condividi
Articolo precedenteAmilasi
Articolo successivoAzotemia o Urea