Cos’è?

L’urea è una molecola prodotta dal fegato per eliminare l’ammoniaca derivante dal catabolismo proteico. Proprio per questo si riscontra un aumento di urea in risposta a regimi alimentari ad elevato apporto proteico, ma anche in caso di sanguinamenti gastrointestinali e in seguito all’uso di alcuni farmaci (tetracicline). Anche se viene ancora diffusamente utilizzata per la valutazione della funzione renale, l’urea sierica non rappresenta un marcatore ideale del GFR (Glomerular Filtration Rate – Velocità di filtrazione glomerulare). Altresì una diminuzione dell’urea potrebbe essere indice di epatopatie croniche o etilismo.

Codice S.S.N.

90441S

Valori di riferimento:

20 -40 mg/dL

Raccomandazioni

Nessuna

Test correlati:

Creatinina

Condividi
Articolo precedenteAmmonio
Articolo successivoBilirubina