Cos’è?

Le colinesterasi (Acetilcolina acetilidrolasi o AchE o colinesterasi 1, ed Acilcolina acilidrolasi o SchE o pseudocolinesterasi) sono enzimi che idrolizzano l’acetilcolina.La colinesterasi 1 è presente negli eritrociti, nel sistema nervoso centrale e nelle sinapsi e terminazioni nervose. La pseudocolinesterasi invece è presente nel fegato, pancreas, cuore, siero. Il dosaggio della pseudocolinesterasi viene utilizzato in tre diversi contesti diagnostici: a) come marker per gli avvelenamenti con esteri organo fosforici; b) per evidenziare varianti di SchE che predispongono a gravi incidenti con l’uso di determinati farmaci; c) come indicatore della funzionalità epatica. Nello specifico in condizioni di epatiti acute e croniche, cirrosi e carcinomi metastatizzati del fegato si osserva una diminuzione dal 30 al 70 % di questo marker.

Codice S.S.N.

90144

Valori di riferimento:

4000 – 12000 U/L

Raccomandazioni

Nessuna.

Test correlati:

Nessuno

Condividi
Articolo precedenteChimotripsina
Articolo successivoCreatina Chinasi